Sono ormai in tanti a considerare il “pensiero computazionale” come quarta abilità di base, oltre a quelle del “leggere, scrivere e far di conto”: si tratta infatti di un processo mentale utile alla risoluzione di problemi, costituito dalla combinazione di metodi caratteristici e di strumenti intellettuali, entrambi di valore generale; si va, dunque, al di là della semplice “alfabetizzazione digitale”.

La maniera più semplice e divertente di sviluppare il pensiero computazionale è attraverso la programmazione (CODING ) in un contesto di gioco: è questa la chiave di lettura da utilizzare per comprendere le iniziative previste, dal 3 al 9 dicembre 2018, per la Settimana Internazionale dell’Ora del Codice, promossa proprio per favorire eventi e opportunità di apprendimento informali e intuitive che avvicinino giovani e giovanissimi alla “Computer Science”.

Si riportano di seguito i link ai principali siti di riferimento italiani.

Il Team Digitale
Proff. F.Marzulli – M.Di Turi – M.R.A. Scarfò

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Giuseppina Morano

hourofcode   programma_futuro    code-org