Durante gli incontri tra l’esperto, la dott.ssa Rosaria Modesto, e i ragazzi si è sviluppato un particolare clima di condivisione che si realizza quando insieme ad altri si osserva un racconto per immagini che stimolano la voce del lettore.

Nel breve tempo della lettura dell’albo illustrato sono avvenuti scambi, discussioni, complicità. Questi libri si sono rivelati veicoli di relazioni, strumenti efficaci di comunicazione, occasioni di incontro con l’altro e con sé stessi. In questi testi i personaggi, i tempi, i luoghi si incontrano con oggetti che viaggiano e rincorrono contesti che cambiano continuamente.

La Dirigente

Progetto lettura-conclusione